Vendere alcolici online: quali licenze servono?

Bottiglie di alcolici da vendere online

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle licenze necessarie per vendere alcolici online in modo sicuro e legale.

Dal fisico al digitale

Gestite un microbirrificio che vuole spostare le vendite online? O forse la vostra distilleria di gin vuole iniziare a consegnare i suoi prodotti alcolici tramite un sistema di ordinazione online? Qualunque sia il vostro obiettivo, qui vi forniremo consigli sulle licenze in bottiglia e vi faremo conoscere in breve tempo le leggi che circondano il commercio elettronico di alcolici. Come per la vendita in un locale fisico, anche la vendita di alcolici online richiede un’autorizzazione legale sotto forma di licenza: si tratta infatti di un prodotto altamente regolamentato. Continuate a leggere per scoprire di quali licenze avrete bisogno per condurre la vostra attività in modo legale.

Le licenze necessarie per vendere alcolici online

Per poter vendere legalmente alcolici sul web, è necessario ottenere una licenza personale e una licenza per i locali. La licenza personale vi dà il permesso di gestire e vendere alcolici, mentre la licenza per i locali indica il vostro locale commerciale come luogo in cui è possibile spedire legalmente gli alcolici. Se ad esempio un piccolo produttore vuole vendere birre tipiche sardegna, può spedirle a tutto lo stivale con i giusti permessi.

Ottenere una licenza personale

Chiunque sia in possesso di una licenza personale è legalmente autorizzato a vendere alcolici per conto di qualsiasi attività commerciale (anche online), a condizione che questa sia in possesso di una licenza per i locali (questo non vale per alcuni club di soci o locali comunitari).Il titolare della licenza personale deve autorizzare chiunque nell’attività senza licenza a vendere alcolici, online o meno. In ogni caso è sempre bene informarsi per bene prima di iniziare questa attività, poiché le sanzioni sono estremamente elevate in quanto è molto complessa la regolamentazione della vendita di alcolici, sia fisica che digitale.

Liberamente tratto e tradotto da https://startups.co.uk

Vendere alcolici online: quali licenze servono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su